FLUORITE - Tutte le proprietà, i benefici e le caratteristiche

person Pubblicato da: Minerale ViVo list In: Minerali e Cristalloterapia Sopra: comment Commento: 0 favorite Colpire: 3963
FLUORITE - Tutte le proprietà, i benefici e le caratteristiche

La Fluorite è una pietra adatta per la gestione delle emozioni, si può trovare di molte varietà di colori ed è utilizzata in cristalloterapia per varie situazioni.

Significato: dal latino "fluere" che significa "fondere" 

Proprietà sulla Fluorite

La Fluorite è un famoso minerale riconosciuto soprattutto per la sua caratteristica di essere presente in diverse colorazioni, la più comune in commercio è sicuramente quella viola, meno frequenti ma comunque molto presenti sono verdi, rosa, gialle, arancioni, rosse, marroni, blu e infine molto più raramente si può trovare trasparente. In cristalloterapia la Fluorite è usata per incrementare l'autostima e grazie ai suoi molteplici colori può essere usata in diverse situazioni.

Questo minerale riesce a promuovere la libertà di pensiero, porta ad una graduale consapevolezza delle idee e di quelle che invece sono le interferenze esterne che impediscono di percepire e vedere il futuro con chiarezza, di prendere decisioni in base solo e soltanto a quello che desideriamo noi stessi, senza lasciar interferire altri.

Viene rivolta soprattutto alle persone che amano l'ordine e che tendono ad avere sempre tutto sotto controllo; alle persone che amano la puntualità e cercano la perfezione in ogni cosa. Viene usata per stimolare la creatività.

 

Effetti sul corpo secondo la Cristalloterapia

Tra gli effetti sul corpo più conosciuti la Fluorite lavora sul sistema immunitario e sul sistema nervoso, si dice che funziona come amuleto per chi lavora con pazienti infetti.
Si riconoscono anche aiuti e miglioramenti quando si parla di denti e ossa in generale, riducendo per esempio il dolore provocato dall'artrite. 
Sembra che svolta anche una funzione di rigenerazione sulla pelle e sulle mucose delle vie respiratorie, insieme ai polmoni. 

Molto spesso in base al colore del minerale si può aiutare a migliorare determinate problematiche. Ad esempio:
Il colore rosa o viola può aiutare a ripulire il corpo dalle impurità e a stimolare maggiormente il sistema immunitario. La Fluorite blu aiuta prevalentemente gli occhi e tutto l'apparato visivo e con una tonalità verde può migliorare i problemi derivanti dallo stomaco.

 

Effetti sulla Mente secondo la Cristalloterapia

Fluorite.png?ps_cache=209Tenendo la Fluorite vicino al cuore si può ricevere maggiore consapevolezza di quelle che sono le nostre emozioni represse. Aiuterà a stabilire progressivamente un contatto sincero con l'inconscio, infonde fiducia e aiuta a liberarsi dalle dipendenze.
Aiuterà sempre gradualmente a liberarvi dalle limitazioni imposte da se stessi, riuscendo così ad annullare dei comportamenti limitati che non vi permetto di beneficiare di una evoluzione più completa.

 

Più famosa la sua caratteristica di aiutare a chiarire le idee annullando confusione e ansia. Consente di sviluppare una maggiore organizzazione, incrementa la concentrazione ed è proprio per questa che la Fluorite rimane utile a coloro che devono studiare o immagazzinare informazioni.
 

Anche in questo caso i diversi colori caratterizzano alcune differenze nella sfera mentale:
Il colore rosa o viola stabilizzano il corpo emozionale, permettendo di vedere in maniera più chiara i propri sentimenti. Una Fluorite blu si allinea con quella viola/rosa, molto utile per rimettere in ordine i propri pensieri. Il colore giallo o arancio rafforzano la capacità intellettuali, aumentando intraprendenza e immaginazione. Il verde è più propenso ad aiutare a liberarsi dalle dipendenze, sia fisiche che emotive.
La Fluorite multicolore ti permette di promuovere la libertà di pensiero ed infine la fluorite incolore aiuta a superare i sensi di colpa e la vergogna.

 

 

La Fluorite e l'efficacia sui Chakra

 La Fluorite lavora con maggiore efficacia su 3 chakra: il primo, il quarto e il quinto usandola nella meditazione si può riuscire gradualmente a migliorare e sbloccare la chiusura di questi chakra:
 

  • - Il Primo chakra si trova alla base della colonna vertebrale, si chiama Muladhara e significa “radice”; rappresenta il nostro radicamento, l'istinto di sopravvivenza e il bisogno di sicurezza. Un blocco di esse potrebbe manifestarsi quando si ha una scarsa sicurezza in se stessi, apatia e eccessiva preoccupazione di perdere ciò che si ha e ci da senso di benessere.
  • - il Quarto si trova all'altezza del cuore ed è la rappresentazione del centro del sistema energetico dei chakra; il suo nome è Anahata ed è il legame fra i 3 chakra inferiori e i 3 chakra superiori, la sua funzione è quella di donarci la capacità di esprimere amore puro e incondizionato. La chiusura di questo chakra si manifesta con l'incapacità di esprimere amore e con il rifiuto a ricevere manifestazioni di affetto o addirittura di farsi toccare.
  • - Il Quinto chakra si chiama Vishuddha, significa "puro" ed è il chakra della gola. Il suo colore è l'azzurro e simboleggia la verità, tranquillità pulizia e purezza. Il suo blocco è causato da un'ccessiva timidezza che porta all'impossibilità di esprimere le proprie idee e di conseguenza anche un blocco di creatività.

 

 

Fluorite Segno zodiacale 

Ad ogni minerale si abbinano determinati segni zodiacali che risultano più sensibili durante la meditazione e la cristalloterapia, per la Fluorite questi sono:  

  • - Pesci.
  • - Capricorno.

 

Sferafluorite.jpg?ps_cache=209Come si usa la Fluorite?

La Fluorite è un minerale che va pulito spesso e esistono alcuni metodi di utilizzo: 
Tenetela a contatto con la pelle. Quando volete utilizzare la sua forza equilibratrice dovete tenerla a stresso contatto con la pelle in prossimità del primo chakra, potrebbe essere perfetto utilizzarla come bracciale.
Potete utilizzarla come ciondolo se volete usufruire di altri tipi di benefici.


 

Come si carica e si purifica la Fluorite?

Esistono alcuni metodi efficaci per pulire la Fluorite, bisogna fare sempre fare molta attenzione però perché è una pietra molto delicata. 
Si può purificare la Fluorite immergendola nell'acqua di un fiume o di un lago, oppure tramite incenso.
Come tanti altri minerali si può lasciare purificare sotto i raggi lunari. 

 

Si può inoltre caricare questo minerale con una drusa di Ametista

 

 

Che pezzi di Fluorite ti consigliamo?

Ovviamente i burattati di dimensione media sono ideali per la cristalloterapia ed il trattamento dei Chakra, li potete trovare in forma di braccialetto, ciondolo o portachiavi QUI.
Mentre per famose Fluoriti da collezionismo,molto apprezzate e amate per diverse pratiche potete trovare alcuni interessanti campioni QUI. Ci sono anche dei campioni unici e rari di Fluorite Fluorescente di Rogerley


 

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre