GIADA - Tutte le proprietà, i benefici e le caratteristiche

person Pubblicato da: Minerale ViVo list In: Minerali e Cristalloterapia Sopra: comment Commento: 0 favorite Colpire: 14481
GIADA - Tutte le proprietà, i benefici e le caratteristiche

La Giada è uno dei minerali più conosciuti in assoluto, il suo valore in certi casi può raggiungere quello dell'oro. Possiede una storia molto importante e significativa soprattutto se in Cina.

Colore: Verde

Significato: deriva dal vecchio spagnolo "ijada" che significa "fianco". Pietra del fianco.

Proprietà della Giada

La Giada più comune che tutti conoscono assume una tonalità di colore verde, molto famosa, soprattutto in cina per le sue proprietà. Si crede fin dai tempi più antichi che la Giada sia in grado di attirare ricchezza. In alcuni casi, quando il minerale è di ottima qualità, il valore di mercato della Giada raggiunge quello dell'oro, ecco perché è ritenuta una pietra di grande valore.
Il suo colore verde riconduce allo stimolo del quarto chakra, tenendolo sempre vicino al cuore si possono raggiungere i massimi benefici che questa pietra è in grado di dare.
E' un minerale protettivo, portarlo con voi vi aiuterà nell'amore e terrà lontana la sfortuna. Si può ritenere la Giada la pietra perfetta per il successo e per l'amore.

 

Effetti sul corpo secondo la Cristalloterapia

La Giada come caratteristica principale sugli effetti sul corpo è in grado di aiutare a incrementare l'energia.
In antichità veniva utilizzata molto in alcune pratiche poiché avrebbe aiutato ad eliminare qualsiasi impurità del corpo proveniente dagli organi.
In cristalloterapia si usa la Giada per lavorare con il cuore, fegato e milza. E' un minerale in grado di riequilibrare il corpo rendendolo più forte e in grado di alzare le difese immunitarie.

 

Effetti sulla Mente secondo la Cristalloterapia

Quando si parla di Giada si parla di equilibrio fra mente, corpo e spirito. Aiuta la congiunzione fra mente e corpo, incrementa la chiarezza interiore e ti porta ad essere mentalmente pronto ad affrontare tutti gli ostacoli che ti si presentano nella vita di tutti i giorni con maggior serenità possibile.
Una caratteristica principale della giada durante le sedute di meditazione è quella di entrare in maggior contatto con le proprie emozioni, ti aiuta a regolarle e ti permette di uscire fuori da tutte quelle limitazioni che ci si impone e a coltivare invece i propri ideali e desideri. 


I diversi colori della Giadagiada-nefrite.jpg?ps_cache=209

La Giada più famosa è senza dubbio quella verde.
Esistono altre tonalità di colore e nella maggior parte dei casi le proprietà del minerale non variano se non per qualche piccola differenza che vogliamo elencarvi qui di sotto: 

 

  • - Giada Gialla, una tonalità di colore che si avvicina molto al verde. E' in grado di aiutare ad assimilare le informazioni, dona allegria ed energia, è ritenuta una pietra solare.

  • - Giada Arancione, anch'essa considerata una pietra solare, collegata al terzo chakra per via della sua tonalità. Attiva un'energia stimolante e favorisce una connessione con le altre persone. 

  • - Giada Rossa, un colore della Giada che aiuta la vitalità. Stimola l'azione e tiene lontane le paure e i timori.

  • - Giada Marrone, il suo colore che ricorda la terra, l'aiuta a diventare la tonalità perfetta per il radicamento. Aiuta e dona l'affidabilità.

  • - Giada Nera, veniva usata indossandola per allontanare le energie negative e tenere protezione per la mente e per lo spirito. E' un minerale riconosciuto principalmente per le sue proprietà protettive. 

  • - Giada Bianca, questo colore della giada viene usato per fare propri gli insegnamenti degli altri. Aiuta a prendere le giuste decisioni.

  • - Giada Lavanda, una tonalità di colore particolare, aiuta a stimolare il sesto chakra. Viene principalmente usata nelle sedute di meditazione e cristalloterapia per aprire il terzo occhio e per avere un miglior collegamento con il mondo spirituale. Allevia i dolori della mente. 

  • - Giada Viola, indossandola sembrerebbe in grado di portare gioia, rimuove le energie negative e i blocchi energetici.

  • - Giada Blu, ultima ma non meno importante tonalità di giada, aiuta ad avere un effetto calmante sulla mente. E' la varietà di colore perfetta per chi vuole lavorare sui proprio sogni durante la notte.

 


La Giada e l'efficacia sui Chakra

La Giada, per via del suo colore, si collega perfettamente al quarto chakra, aiutando però grazie alle sue proprietà anche l'amore, può essere utilizzato in alcune sessioni di cristalloterapia per aiutare a sbloccare il terzo chakra:
 

  • - Il terzo chakra si chiama Manipura e può essere tradotta come "città del gioiello"; rappresenta l'individualità e percezione di se stessi, è fonte di volontà, determinazione e potere personale. Quando questo è bloccato si possono percepire scarsa autostima e fiducia in se stessi.
     
  • - il quarto chakra si trova all'altezza del cuore ed è la rappresentazione del centro del sistema energetico dei chakra; il suo nome è Anahata ed è il legame fra i 3 chakra inferiori e i 3 chakra superiori, la sua funzione è quella di donarci la capacità di esprimere amore puro e incondizionato. La chiusura di questo chakra si manifesta con l'incapacità di esprimere amore e con il rifiuto a ricevere manifestazioni di affetto o addirittura di farsi toccare.

 

Smeraldo Segno zodiacale 

Ad ogni minerale si abbinano determinati segni zodiacali che risultano più sensibili durante la meditazione e la cristalloterapia, per la Giada questo è:  

  • - Toro

 

Come si usa la Giada?

Utilizzate la Giada come soprammobile per purificare la vostra stanza e portare un senso di tranquillità costante, utilizzatela in ogni stanza, dalla camera alla cucina, più importante nella vostra stanza adibita al lavoro, vi aiuterà a mantenere una maggiore lucidità mentale aumentando la produttività.

Potete portarla sempre con voi per beneficiare di tutte le sue proprietà. Indossatela come braccialetto o portatevela dietro come portachiavi. Se volete usufruirne al meglio è consigliato utilizzarla come ciondolo, stando vicino al cuore sarà più a contatto con il quarto chakra. 

 

Come si carica e si purifica la Giada?

Potete caricare la giada tenendola di notte esposta ai raggi lunari o a contatto con la terra. E' consigliato passarla velocemente sotto l'acqua corrente ma non tenerla immersa per diverso tempo. Evitare l'esposizione diretta ai raggi solari o la purificazione con acqua e sale. 

Per caricare e purificare la Giada è inoltre consigliato il contatto con delle Punte di Quarzo Ialino o con delle druse di ametista.

 

Che pezzi di Giada ti consigliamo?

Tenere a contatto la Giada con il quarto chakra è molto importante, possiamo quindi consigliarvi dei bellissimi ciondoli o collane. Se volete avere sempre con voi il minerale possiamo consigliarvi dei portachiavi.
Se invece il vostro intento è quello di praticare meditazione possiamo consigliarvi questi ottimi Burattati!

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre